you reporter

Cavarzere

Strade asfaltate coi soldi dei furbetti

Imu e Tari: stangata agli evasori, recuperati 18mila euro.

Strade asfaltate coi soldi dei furbetti

 Il Comune recupera quasi 18mila euro di Imu e Tari evase, e ora pensa - per il prossimo anno - ad un investimento per migliorare la viabilità.

Lo ha spiegato l’assessore al bilancio Andrea Orlandin dopo l’ok al documento economico da parte del consiglio. “Abbiamo reperito ulteriori risorse - spiega - principalmente dal contrasto all’evasione Imu e Tari, rispettivamente per 12.860 e 5mila euro, che portano il livello totale del recupero dell’evasione nel 2019 a quota 107mila euro".

"Un dato - aggiunge l’assessore - che non indica nessuna volontà persecutoria nei confronti del cittadino, anzi per i cittadini meno abbienti sono previsti specifici aiuti, come i contributi per il pagamento della Tari. Al contrario, deve essere vista come una spinta per una fiscalità più equa, nella quale al giusto pagamento di tutti corrisponde un maggior benessere per la collettività intera”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl