you reporter

La vostra Voce

Emporio Borsari, tra il dolce e il salato

Il viaggio de "La vostra Voce" arriva a Badia Polesine, primo protagonista il locale della famiglia Muzzi

Sono in tanti a ricordarsi l’entrata del magazzino di Borsari, due decenni fa, quando si fermavano per acquistare il prelibato panettone dell’azienda pasticcera in via Ca’ Mignola Nuova a Badia Polesine. Uno spaccio vero e proprio, che ogni anno accoglieva un sempre maggior numero di clienti, tanto che la proprietà, a un certo, punto, ha pensato di aprire un piccolo angolo caffè. “Quell’angolo oggi è diventato, dopo il restyling e l’ampliamento del 2014, l’Emporio Borsari” racconta Monica Bragante, la responsabile dello shop.

Inizia da qui il viaggio a Badia Polesine per l'iniziativa "La vostra Voce".  “Lavoro in questa azienda da 16 anni, quando vedemmo che i clienti non riuscivano più a stare nell’angolo che la proprietà aveva creato, si è pensato di ampliarla” prosegue Monica. La storia della Borsari la racconta Martino Beggio, responsabile marketing e comunicazione di Idb (Industria dolciaria Borsari). “E’ stata fondata da Tiziano Golfetti nel 1903, era un mastro pasticcere che aprì il suo primo laboratorio artigianale - ricorda - poi è cresciuta e passata alla Campbell, Citterio-Lazzaroni fino all’arrivo della famiglia Muzzi”.

Il bar e il ristorante, che insieme allo shop si sviluppano su un’area coperta di circa 700 metri quadrati, sono sempre pieni. “Caffè, brioche, mignon, pasticceria tradizionale con qualche influenza umbra - spiega Beggio - lo chef Alex Bellan, che ogni giorno propone un menu diverso, e il pastry chef Ruggiero Carli, a guidare rispettivamente cucina e laboratorio”. Proprio Carli, recentemente, ha ottenuto la medaglia d’argento al contest mondiale organizzato dalla Federazione internazionale pasticceri cioccolatieri e gelatieri. Insomma, uno dei migliori panettoni al mondo. “Ed è questo il segreto della Borsari - conclude Beggio - utilizzare un metodo di lavoro tradizionale, traducendolo in volumi medio-alti di produzione”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl