you reporter

ANIMALI

Anche la Tassina avrà la sua area dedicata agli amici a quattro zampe

L’area recintata che verrà realizzata al parco Cibotto, in Commenda, sarà solo la prima. Ma ci saranno regole ferree

96575

L’area recintata che verrà realizzata al parco Cibotto, in Commenda, sarà solo la prima. Non ha infatti intenzione di fermarsi qua l’amministrazione comunale del sindaco Edoardo Gaffeo che vuole mettere le cose in chiaro: l’area sgambamento cani, in Commenda, sarà l’area sperimentale che fungerà poi da esempio per quelle successive. A spiegarlo è l’assessore con delega alla salute animale, Erika Alberghini che si sta occupando di seguire i passaggi che porteranno alla realizzazione dell’area sgambamento della Commenda. “Sarà solo la prima delle aree che andremo a realizzare - spiega - Stiamo completando la progettazione poi nei primi mesi del prossimo anno sarà realizzata. Stiamo prendendo contatti con la sanità animale per curare nei dettagli anche la parte veterinaria della questione. Una cosa deve essere chiara: non deve diventare un parcheggio per cani. Gli animali vanno seguiti dai padroni che dovranno essere fisicamente presenti per evitare inutili stress all’animale che già si troverà in uno spazio che, per quanto ampio, sempre recintato è. Inoltre, l’area sarà divisa in due zone che ospiteranno, separatamente, animali di grossa o di piccola taglia e realizzeremo una fontanella per poter abbeverare i cani. L’area verrà realizzata nella zona alberata in modo da contenere il più possibile i rumori e garantire la tranquillità agli abitanti. Saranno esposte le regole all’ingresso e decideremo fino a quanti animali potranno entrare contemporaneamente, e anche gli orari di utilizzo dell’area”.

 La seconda area sgambamento verrà realizzata in Tassina, spiega l’assessore, già dalla prossima estate. Il parco della Tassina, infatti, è già destinatario di un finanziamento della fondazione Cariparo che prevede anche la realizzazione della zona dedicata agli amici a quattro zampe.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl