you reporter

Lendinara

Dopo i tagli, ecco i nuovi alberi

Via al piano di manutenzione del verde. Monitoraggio statico sulla pianta monumentale di San Rocco, colpito dal maltempo.

Dopo i tagli, ecco i nuovi alberi

Novità in vista, con numerosi interventi di manutenzione, abbattimento e nuova messa a dimora delle alberature nel perimetro cittadino. A darne notizia, l’assessore con delega al settore ambientale per quanto riguarda il patrimonio arboreo, la gestione del verde pubblico, il decoro urbano e la manutenzione dei canali di scolo, Lorenzo Valentini.

Due sono i tigli che verranno abbattuti, a fronte di una perizia e dopo aver ottenuto il benestare della sovrintendenza, nell’area verde tra via Fava e riviera San Biagio. “Gli alberi in questione - precisa l’assessore - erano già censiti e sottoposti a verifiche dall’azienda Ares, che ha rilevato gravità e lesioni”.

Ares è infatti un’azienda specializzata nel settore che si è occupata di fare un monitoraggio del patrimonio arboreo nel territorio del Comune di Lendinara, e alla quale sarà affidato l’incarico anche per un nuovo monitoraggio, che prevederà verifiche statiche, tomografia, penometria e prove di trazione.

“L’albero monumentale di San Rocco - precisa ulteriormente Valentini - sarà il primo a ricevere tali attenzioni, al fine di salvaguardarlo”. A febbraio di quest’anno era partito il delicato intervento sull’alberone di San Rocco, dopo le valutazioni e i sopralluoghi con i tecnici e con l’azienda specializzata che si occupa della sua manutenzione.

Verranno poi messi a dimora anche quattro platani in compensazione di quelli tagliati perché infetti da cancro bianco. Altri quattro alberi di tipologia “antismog” saranno messi a dimora nell’area dietro il centro commerciale Base tra via Don Sturzo e la Sr 88, in compensazione di quelli precedentemente abbattuti. Saranno poi messi a dimora nell’area Wakehub, ex Gio Lend, in via Caduti del Lavoro ben sedici alberature, anche qui del tipo “antismog”.

Anche il programma di manutenzioni sarà ricco, a partire dalla pulizia degli arbusti in via ex provinciale Rasa e sul tratto ciclo pedonale, passando per la manutenzione della banchina stradale di via Creare, del tratto di via Da Vinci, per sponda e arbusti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl