you reporter

CASTELGUGLIELMO

Un ricordo in musica per Ferrari

Il coro che porta il nome dell’indimenticato maestro si è esibito in chiesa.

Un ricordo in musica per Ferrari

Una grande testimonianza di affetto, quella della comunità di Castelguglielmo a Vincenzo Ferrari, stimato cittadino che ha lasciato un grande vuoto nel paese altopolesano.

Sabato sera nella chiesa di San Nicola da Bari, per il terzo anno consecutivo, è stato ricordato con il “Concerto a Vincenzo”, nella ricorrenza del suo compleanno. Un concerto eseguito dal coro Vincenzo Ferrari Consort di Lendinara, gruppo vocale costituitosi circa 15 anni fa per iniziativa di allievi e amici dell’istituto musicale Ponzialacqua.

Il coro in origine si chiamava Lendinara Consort, e il maestro Ferrari lo ha diretto per molti anni. Dopo la sua morte, le componenti della corale, guidate dalla direttrice Patrizia Arduini, hanno deciso di intitolare il coro al maestro: un modo per esprimere la gratitudine dei membri del coro nei confronti di chi è stato per loro un’autentica guida e un compagno di vita.

Sabato sera la corale ha interpretato dieci brani del proprio repertorio di musica sacra del periodo rinascimentale e barocco, diretto da Patrizia Rossato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl