you reporter

ROSOLINA

Sulla spiaggia affiora una discarica

Le mareggiate hanno portato via il terriccio che ricopriva il vecchio accumulo di rifiuti. "Situazione drammatica".

Sulla spiaggia affiora una discarica

La mareggiata porta via il terriccio e scopre una vecchia discarica sulla spiaggia di Rosolina. Ed è allarme ambientale. La segnalazione arriva da Patrizia Bartelle, consigliere regionale di Veneto 2020-Italia in Comune.

“Negli anni Sessanta e Settanta - ricorda la consigliere regionale - la spiaggia di Rosolina veniva utilizzata come discarica poi fortunatamente il sito è stato dismesso e di conseguenza ricoperto con del terriccio”. Ma ora “le recenti e terribili mareggiate hanno completamente eroso la spiaggia insieme a parte delle vecchia copertura di terriccio della discarica facendo riaffiorare i vecchi rifiuti. La situazione è drammatica”.

La Bartelle, dunque, fa sapere di aver “depositato una interrogazione per chiedere alla Regione di interessarsi alla situazione e intervenire quantomeno assumendo un ruolo di coordinamento tra i vari enti interessati. In tema di ambiente e rifiuti, infatti, la questione delle competenze è complessa ma qui entrano in gioco anche turismo ed economia. Se la situazione di allarme non rientrerà al più presto la prossima stagione balneare potrebbe essere seriamente compromessa”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl