you reporter

VANDALISMO

Vandalizzata l'auto dell'ex assessore, "Vogliono intimidirmi così”

Roberto Luppi: "Un vigliacco ha sfregiato la Fiat Punto di mia figlia, il 5 dicembre, dalle 12 alle 13, nel parcheggio dell'ospedale"

Vandalizzata l'auto dell'ex assessore, "Vogliono intimidirmi così”

Lo definisce “gesto vile e increscioso”. Nella sua pagina facebook ha scritto un messaggio chiaro che dice: “Senti ‘vigliacco’, perché questo è il tuo nome, non dovevi prendertela rigando la macchina, tra l'altro di mia figlia, ma avresti dovuto affrontarmi. Ti informo ‘vigliacco’, che nel parcheggio dell'ospedale di Porto Viro ci sono le telecamere e oggi ho fatto denuncia. Ti invito, visto che siamo quasi a Natale, a denunciarti dai carabinieri di Porto Viro se non vuoi peggiorare la tua situazione. Auguri ‘vigliacco’”.

Roberto Luppi, molto noto a Porto Viro, in quanto ex assessore precisa che qualcuno ha sfregiato la Fiat Punto di sua figlia, il 5 dicembre, dalle 12 alle 13, nel parcheggio dell'ospedale di Porto Viro. “Il gesto è stato da parte di persone che per il momento non sono identificate, spero che i protagonisti vengano presi, considerando che nel parcheggio sono installate le telecamere. Sicuramente un atto vandalico per intimidirmi. Si sono armati di chiave rigando su entrambi i lati la carrozzeria. Il danneggiamento è stato scoperto da me, che ho deciso di non fare riparare l'auto. Anzi la utilizzerò come al solito, in modo da far vedere a tutti i danni che ha subito. Continuerò a fare il mio dovere, come sempre".

Luppi ha denunciato il fatto ai carabinieri. “Forse il gesto è riconducibile alla mia attività di scrivere le segnalazioni ai giornali sulle inadeguatezze della Città di Porto Viro” conclude.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl