you reporter

PROTEZIONE CIVILE

“Sempre pronti alle emergenze”

Gambardella ricorda “il lavoro per la piena del Po, la mareggiata di Scardovari. E poi tanta formazione”

“Sempre pronti alle emergenze”

Sempre pronti alle emergenze. Natale e Capodanno sono sempre occasioni per fare il bilancio dell’anno trascorso. Così è anche per la Protezione Civile di Rovigo che ieri prima di scambiarsi gli auguri per le festa, ha guardato all’anno 2019 tirando le somme di tutte le attività svolte.

“Quest’anno non c’è stata solo la piena del Po - racconta Monica Gambardella, capo servizio responsabile Protezione civile di Rovigo - purtroppo le emergenze stanno aumentando. Prima abbiamo fatto la consulta provinciale. E’ stato un momento per fare il breefing della piena e delle attività ma anche per impostare il prossimo anno”.

Durante l’anno sono state numerose le attività svolte dagli uomini della Protezione civile in ambiti diversi, dalla formazione, che noi curiamo sempre molto, 156 ore non sono poche. E poi la partecipazione alle manifestazioni per promuovere la cultura della Protezione civile, fra queste la settimana della Protezione civile, con incontri nelle scuole e nelle comunità. E, ovviamente, la gestione delle emergenze, a maggio allagamenti e maltempo in Alto Polesine, in estate ondate di calore che hanno causato disagi e problemi alle persone; la mareggiata a Scardovari e la piena del Po dal 22 novembre al 2 dicembre. 185 volontari per 375 turni complessivi.

“I buoni risultati dell’attività di quest’anno - ha spiegato Gambardella - sono stati anche il merito di una programmazione che non è stata solo a breve o medio termine ma soprattutto a lungo termine. Una programmazione lungimirante è quella che permette di affrontare le situazioni, in particolare quelle emergenziali, al meglio”.

Gli angeli in giallo sono stati ringraziati per il grande lavoro svolto e per la dedizione anche dal Presidente della Provincia Ivan Dall’Ara, dai sindaci, dai consiglieri Laruccia e Martello e dal dirigente dell’Arpav.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl