you reporter

Meteo

A Dicembre 2019 è caduta il 41% di pioggia in più rispetto alla media degli ultimi 25 anni

Il dato emerge dal Rapporto sulla risorsa idrica di dicembre, elaborato dall'Agenzia regionale per l'ambiente (Arpav).

A Dicembre 2019 è caduta il 41% di pioggia in più rispetto alla media degli ultimi 25 anni

Nel mese di dicembre in Veneto sono caduti mediamente 105 millimetri di pioggia, un quantitativo stimabile in circa 1.941 milioni di metri cubi d'acqua, superiore del 41% alla media degli ultimi 25 anni che è di 75 millimetri. Il dato emerge dal Rapporto sulla risorsa idrica di dicembre, elaborato dall'Agenzia regionale per l'ambiente (Arpav).

A livello di bacino idrografico, rispetto alla media 1994-2018 sono state riscontrate nel mese ovunque condizioni di surplus pluviometrico, con scarti compresi tra +14% (Adige) e +76% (Lemene). Dall'inizio dell'anno idrologico, che parte il primo ottobre, in Veneto sono caduti mediamente 508 millimetri di precipitazione, +59% rispetto alla media del periodo (320 mm).

Il mese di dicembre è stato mite: +1.6 gradi rispetto alla media e +2.6 nella seconda parte del mese; il giorno più freddo è stato il 13, il più mite il 31 (+6 gradi). La quota dello Zero Termico è stata oltre i 3.000 metri nei giorni 8 e 16. A fine mese nelle Dolomiti gli spessori del manto nevoso sono ben oltre la media, con un indice di spessore al suolo pari a 120 centimetri (64 cm la norma).

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl