you reporter

Lendinara

Nuova casa per i carabinieri

Inaugurata la sede dell’Anc all’ex ragioneria.

Nuova casa per i carabinieri

La sezione di Lendinara dell’Associazione nazionale carabinieri ha inaugurato ufficialmente la propria nuova sede: si è infatti spostata dal piano ultimo dell’ex ragioneria al piano terra, per permettere ai soci con disabilità di poter fruirne. In molti hanno risposto all’appello, autorità civili e militari, e hanno voluto essere presenti a questa occasione che ha dimostrato grande sensibilità per gli ottantaquattro soci che compongono la sezione di Lendinara intitolata all’appuntato Carmine Della Sala, insignito della medaglia d’oro al valor militare e di medaglia d’oro al valor civile “alla memoria”, ucciso nel corso di una rapina avvenuta a Pontelagoscuro l’11 gennaio 1973.

La sezione lendinarese dell’Anc ha per l’occasione festeggiato i suoi 45 anni di presenza, formata all’inizio degli anni 1970 grazie alla disponibilità del brig. Amedeo Ceccone, anche se ufficialmente iscritta alle sezione di Rovigo. Poi nel 1973 e ufficialmente l’anno dopo, per volontà dell’allora tenente Saverio D’Amico, la sezione di Lendinara è diventata indipendente e ha inaugurato la sede in via Varliero. Si sono poi susseguiti alla presidenza Tisbo Antoni, comandante della polizia locale in Lendinara in quegli anni, quindi Luigi Bin e Andrea Davì.

E. F.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl