you reporter

Cavarzere

Telecamere cieche, ladri scatenati

Auto scassinata e borsetta rubata davanti al supermarket: videosorveglianza inutile.

Telecamere cieche, ladri scatenati

Furti nel parcheggio dell’Aliper: i malviventi rubano borse scassinando le portiere delle auto. “Le telecamere ci sono ma non funzionano”, dice la madre di una derubata, lamentano la mancanza di videosorveglianza. Continuano gli episodi di microcriminalità a Cavarzere. Negli ultimi giorni, in particolare, si sono consumati alcuni episodi anche in pieno centro, in particolare nel parcheggio del supermercato Aliper di via Tullio Serafin. Un luogo sempre molto frequentato, dove a ogni ora del giorno passano sia automobili che pedoni: per questo, non ci si aspetta di poter subire un furto durante le ore del giorno.

Lunedì, però, l’allarme di una madre, che insieme alla figlia si era recata al supermercato, lasciando distrattamente una borsa nell’abitacolo dell’auto: “A mia figlia è stata rubata la borsa nel parcheggio dell’Aliper - racconta la donna - le telecamere ci sono ma non funzionano. Vero, avrebbe potuto stare più attenta, però non è possibile vivere in questo modo, attenti a tutto o ti rubano tutto”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl