you reporter

Lendinara

Alla scuola Mario per riveder le stelle

Planetario pronto a essere inaugurato, venerdì prossimo.

Alla scuola Mario per riveder le stelle

E’ finalmente pronto a partire il planetario della scuola media Mario di Lendinara, che sarà inaugurato il prossimo venerdì. Il planetario è stato collocato al secondo piano della scuola, con una cupola di 5,6 metri di diametro, leggermente inclinata di circa 10 gradi rispetto al piano orizzontale. Questo permetterà la visione in avanti a circa 25 persone con un proiettore fisheye in qualità full-hd con la risoluzione più alta ad oggi in commercio.

Dopo l’ammodernamento dell’impianto di illuminazione, dell’impianto elettrico, portato internet e installate le tende oscuranti, il planetario è stato finalmente installato. L’ex preside Fabio Cusin nel 2016 aveva sostenuto la partecipazione dell’istituto a un bando del Miur per la promozione del digitale. Terzo posto in graduatoria in Veneto e 15mila euro di finanziamento per il progetto del planetario, per il quale la scuola avrebbe speso altri 2.250 euro.

Tutto si era congelato con il trasferimento di Cusin, fino alla ripresa dei lavori con l’ex dirigente Maria Elisabetta Soffritti, che ha spinto perché il suo predecessore continuasse ad occuparsi del progetto con l’appoggio dell’amministrazione, che ha stanziato altri 16mila euro. La progettazione era quindi partita in dialogo continuo con il professor Enzo Bellettato degli Astrofili Polesani di Rovigo. L’appalto era stato affidato alla ditta Columbia Optics di Santa Maria Maddalena.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl