you reporter

Adria

Csa, incombe l’aumento delle rette

Addio all'era Passadore. Barbierato ha lasciato intendere che sarà inevitabile un aumento per far fronte ai costi della Cpi

Csa, incombe l’aumento delle rette

Omar Barbierato, mercoledì in consiglio comunale

16/01/2020 - 20:38

Il sindaco Omar Barbierato ha firmato, nella mattinata di mercoledì 15 gennaio, qualche ora prima del consiglio comunale, la nomina dei quattro rappresentanti della maggioranza civica nel cda della Casa di Riposo. Sono: Graziella Braghin, Mauro Colombo, Daniela Pasquali e Simone Mori, quest’ultimo presidente in pectore. Manca solo il nominativo dei gruppi di minoranza, alla ricerca di un nome che possa mettere tutti d’accordo. 

Il nuovo cda nasce male, ma ha tutto il tempo per rifarsi. Ha impegni importanti da far fronte fin da subito: dalla certificazione prevenzione incidenti (Cpi) ad altri interventi strutturali di ammodernamento della sede; dal riavviare il dialogo con sindacati e lavoratori così pure nel creare un rapporto di maggior serenità e collaborazione con i familiari. Ma su tutto incombe l’aumento delle rette. I familiari hanno già fatto sapere di non intraprendere questa strada, ma su questo né il sindaco né Mori, presidente in pectore e presente in consiglio, si sono presi l’impegno. Anzi, le parole conclusive di Barbierato hanno lasciato intendere che l’aumento sarà inevitabile.

In questo modo si rischia di favorire i privati, ma soprattutto si rischia che tra qualche mese i familiari potrebbero rimpiangere Sandra Passadore.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl