you reporter

INCIDENTE

Improvviso malore alla guida, stronca la vita del pensionato

All’arrivo dell’ambulanza, giunta in un paio di minuti, il cuore del 72enne aveva già cessato di battere per sempre.

Improvviso malore alla guida, stronca la vita del pensionato

Un malore improvviso al volante e poi lo schianto contro la recinzione di una casa.

È morto così ieri mattina, a pochi metri dall’ospedale di Legnago, Vittorino Bosco, un pensionato di 72 anni residente a Porto.

L’anziano è stato stroncato probabilmente da un infarto mentre si trovava alla guida della sua vecchia Fiat Tipo. 

A prestare i primi aiuti sono stati alcuni studenti del corso di laurea in Infermieristica attivo nel vicino ospedale, che ieri si stavano recando a lezione.

Vedendolo riverso sul volante, i ragazzi non hanno esitato ad aprire la portiera per mettere a frutto le conoscenze apprese in aula. Allertando il Pronto soccorso ma all’arrivo dell’ambulanza, giunta in un paio di minuti, il cuore del 72enne aveva già cessato di battere per sempre.

Grazie all'Arena di Verona per la foto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl