you reporter

INCIDENTE

Guida ubriaco, si schianta e si finge un passeggero

L’uomo dovrà rispondere anche di guida in stato di ebbrezza.

Guida ubriaco, si schianta e si finge un passeggero

18/01/2020 - 16:45

L’incidente è accaduto poco prima della mezzanotte dell’1 dicembre scorso, in via Darsena, a Ferrara dove l’unica persona rinvenuta dagli operatori della Polizia Locale intervenuti per il rilievo era un uomo di nazionalità afgana che, ferito e visibilmente ubriaco, sosteneva di essersi trovato a bordo dell’auto in qualità di trasportato del proprietario.

Agli agenti aveva riferito che il conducente era fuggito immediatamente dopo l’impatto contro il palo della pubblica illuminazione e che in loro compagnia vi era una signora, ma di entrambi non sapeva esplicitare il nome.

L’intuito investigativo degli agenti, non convinti dell’autenticità della dinamica fornita, li ha diretti a ricercare la trasportata, supponendo che si fosse allontanata a bordo di un taxi chiamato nelle adiacenze del luogo del sinistro.

Come scrive Estense.com si sono così sviluppate le indagini attraverso l’audizione delle richieste di intervento presso la centrale Radiotaxi, che hanno portato all’individuazione della trasportata, residente in un Comune limitrofo. Dai primi riscontri è emerso quindi che la signora e l’uomo, dopo avere trascorso la serata a bere in un noto locale cittadino, si erano allontanati da soli a bordo del veicolo, condotto dall’uomo stesso.

L’uomo dovrà quindi rispondere anche di guida in stato di ebbrezza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl