you reporter

COSTA DI ROVIGO

False addette dell’Imu le entrano in casa e rubano la pensione

La brutta avventura accaduta a una 86enne e denunciata ai carabinieri.

False addette dell’Imu le entrano in casa e rubano la pensione

Hanno agito in due. Due donne si sono introdotte nell’abitazione di una 86enne, di Costa di Rovigo. E mentre una delle due la distraeva, raccontandole di essere incaricata di accertare l’avvenuto pagamento dell’Imu, l’altra, senza farsi vedere, è sgattaiolata al piano di sopra, e qui ha arraffato in pochi minuti tutto quello che poteva. Ricco il bottino: diverse centinaia di euro, frutto della pensione ritirata soltanto pochi giorni prima, e un po’ di monili in oro, ricordo di tutta una vita. Poi la fuga, forse con la complicità di una terza persona, che aspettava in macchina, in strada a poca distanza dall’abitazione.

Un’azione pianificata fin nei dettagli e che ricorda da vicino colpi simili, sempre ai danni degli anziani, avvenuti pochi mesi fa nella zona di Sarzano. L’anziana 86enne, infatti, non vive sola: con lei ci sono il figlio, la nuora e la nipotina. I quali però, abitualmente, al martedì mattina vanno al mercato di Rovigo.

E proprio al martedì mattina hanno agito le due ladre che si sono introdotte nell’abitazione senza nemmeno suonare il campanello, recuperando - chissà come - la chiave di emergenza nascosta al di fuori dell’abitazione. Una volta dentro, poi, la messinscena e il furto, che ovviamente ha lasciato di sasso la malcapitata anziana, una volta resasi conto di quanto accaduto.

La famiglia dell’anziana ha poi fatto denuncia alla stazione dei carabinieri di Costa di Rovigo, che ora cercheranno in tutti i modi di dare un volto alle due ladre e al loro eventuale terzo complice.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl