you reporter

ROVIGO

I ladri che cannibalizzano le auto sono in città

Nella notte, smontati i fari a un Suv

79935

Non è la prima volta che accade, ma, quando accade, chiaramente suscita scalpore. Non è facile, infatti, abituarsi all’idea che ci siano malviventi che, di notte, cercano auto di lusso, o comunque di fascia alta, non per rubarle, quanto piuttosto per cannibalizzarne e portarne via alcune parti o alcuni accessori, per poi rivenderli sul mercato parallello, ossia illegale, delle parti di ricambio.

Questa volta, i ladri hanno colpito in via Balzan, nella zona di viale Porta Adige. Hanno preso di mira un Suv Audi e l’accaduto, da parte dello sfortunato proprietario, è stato scoperto unicamente nella mattinata successiva, quella di ieri. Nella sventura non è, per fortuna, andata troppo male, perlomeno in confronto a quanto accaduto in altre circostanze simili. I ladri, infatti, si sono “limitati” a rubare i due gruppi dei fanali anteriori. Un lavoro fatto con estrema cura, evidentemente da persone del settore, che sanno benissimo dove mettere le mani per procurarsi i pezzi che vogliono senza provocare danni che potrebbero ridurne, se non azzerarne, il valore di mercato.

Nel recente passato, in città si era assistito a spedizioni ben più “cruente”, dal punto di vista delle conseguenze per i veicoli. Non di rado, infatti, i malviventi, dopo avere spaccato un finestrino, si erano introdotti nell’abitacolo, sventrando la plancia di controllo e portando via anche tutta la parte dei componenti elettronici, compreso il volante. In alcuni casi, i danni complessivi erano stati anche superiori ai diecimila euro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Amazon continua a cercare lavoratori
CASTELGUGLIELMO E SAN BELLINO

Amazon continua a cercare lavoratori

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl