you reporter

Verso il voto

Gli azzurri schierati per le regionali

Il vicecommissario provinciale Bimbatti: “Non si vince con i personalismi. La gente sceglie il candidato”

Gli azzurri schierati per le regionali

Andrea Bimbatti

29/01/2020 - 08:29

- C’è movimento in ogni angolo e anfratto della politica polesana in vista delle elezioni regionali, all’indomani del risultato in Emilia Romagna, che precede di 4 mesi le elezioni regionali in Veneto. E se l’Emilia è la roccaforte della sinistra da sempre, il Veneto è la regione del “buon governo” e di Luca Zaia, anche se non bisogna dare nulla per scontato.

La nomina recente di Andrea Bimbatti a vice commissario vicario di Forza Italia è tra i passi che il partito di Silvio Berlusconi sta compiendo verso questa direzione a livello locale. E il risultato del 27% in Calabria dà forza e speranza agli azzurri, che negli ultimi anni sono rimasti a fatica a galla. “La gente vota sempre più il candidato e la persona - analizza il voto Bimbatti - Noi siamo molto soddisfatti per l’elezione del presidente Jole Santelli. In Emilia devo dire che la scelta di improntare la campagna elettorale su Matteo Salvini e su se stessi non è stata vincente. Se si personalizza la campagna elettorale fino a quel punto, come ha fatto Matteo Renzi con il referendum, ad esempio, il rischio di schiantarsi e forte”.

Ciò che gratifica particolarmente Bimbatti e i suoi è la “scomparsa del Movimento 5Stelle, che fino ad ora hanno prodotto il nulla assoluto”.

I forzisti polesani si sono riuniti lunedì sera e per la prima volta hanno parlato di regionali: “Eravamo circa trenta, siamo soddisfatti. C’è bisogno di lavorare sul territorio in questi anni si è perso il contatto con il territorio, anche se abbiamo dimostrato di avere un ruolo determinante nella coalizione”.

Bimbatti lancia un messaggio ai leghisti: “Da soli non si vince e l’ultimo risultato deve far riflettere tutti. Anche se a decidere le alleanze a livello regionale sono i nostri leader di riferimento”.

Il servizio completo sulla Voce di Rovigo di oggi 29 gennaio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl