you reporter

Cavarzere

Edilizia, ora il Comune raddoppia

La Regione alza da 16 a 32 ettari l’asticella della superfici trasformabili sul territorio.

Edilizia, ora il Comune raddoppia

 “Cavarzere diventerà un laboratorio per la sperimentazione di un nuovo sviluppo sostenibile che consenta il rilancio del settore edilizio e il miglioramento della qualità abitativa”. La Regione ha raddoppiato la superficie trasformabile, nel territorio cittadino, portandola a 32 ettari.

E il sindaco Henri Tommasi canta vittoria: “Valuteremo come impiegare questa quantità di suolo trasformabile riassegnataci dalla regione fino al 2050 - commenta - certamente si va verso il recupero del patrimonio edilizio esistente attraverso nuove forme di incentivi. Secondo le indicazioni nazionali e regionali, andremo a favorire le ristrutturazioni all’interno del tessuto consolidato anche agendo sul contributo di costruzione. Cavarzere diventerà un laboratorio”.

“Per quanto riguarda i nuovi insediamenti - aggiunge il sindaco - si premierà chi porta maggiori benefici alla collettività in termini di opere di sistemazione e messa in sicurezza del territorio e di servizi. Sarà garantita anche una quota di superficie da destinare ad aree produttive per l’insediamento di nuove attività. Dopo l’adozione della variante al Pat ci saranno i tempi per le osservazioni da parte di tecnici e cittadini: gli uffici sono sempre a disposizione per qualsiasi informazione o chiarimento”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Scuola chiuse sino al 9 marzo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Scuole chiuse sino al 9 marzo

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl