you reporter

La storia

Raro caso di gigantismo: bimbo di 9 anni è alto un metro e 65 cm: tumore rimosso

L’intervento è stato condotto per via endoscopica attraverso il naso.

Raro caso di gigantismo: bimbo di 9 anni è alto un metro e 65 cm: tumore rimosso

A Treviso, all'Ospedale Ca' Foncello, è stato operato un bambino di nove anni, affetto da gigantismo, provocato da un tumore ipofisario. L'intervento è stato eseguito con successo.

Il bambino, alto un metro e sessanticinque, in un primo momento era seguito dalla Pediatria di Vicenza, in collaborazione con gli endocrinologi di Padova che avevano riscontrato valori più di dieci volte superiori rispetto alla norma dell'ormone della crescita.

Gli esami hanno poi evidenziato un tumore ipofisario di circa due centimetri che comprimeva i nervi ottici. Completata la diagnosi il bambino è stato indirizzato, per l’intervento, al Ca’ Foncello, dove da anni la neurochirurgia ha attivato un team dedicato al trattamento chirurgico dei tumori ipofisari, diventando centro di riferimento sia a livello Veneto che per altre regioni italiane. 

L’intervento è stato condotto per via endoscopica attraverso il naso. Questo accesso ha permesso di raggiungere la sella, una struttura ossea che contiene l’ipofisi al centro della base del cranio, e asportare il tumore con successo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl