you reporter

Arresto

Ricercato internazionale pluri-omicida russo si nascondeva in Veneto

Il blitz è stato condotto dai carabinieri, su segnalazione proveniente dall’Interpol di un potenziale "soggetto pericoloso".

Ricercato internazionale pluri-omicida russo si nascondeva in Veneto

Un latitante russo di 51 anni, ricercato a livello internazionale per associazione per delinquere e accusato dell’omicidio di quattro persone, avvenuto in Russia nel 2012, è stato scoperto è arrestato mentre alloggiava in un hotel a Noventa di Piave.

Il blitz è stato condotto dai carabinieri di San Donà di Piave, su segnalazione proveniente dall’Interpol di un potenziale "soggetto pericoloso". L’uomo si trovava nel Veneziano assieme alla moglie e al figlio, e aveva riservato due stanze dell’albergo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl