you reporter

Rugby Top 12

Bersaglieri, coi Lyons vietato distrarsi

Coach Casellato prepara il turnover ma avvisa: “Per noi sarà una partita difficile”.

Bersaglieri, coi Lyons vietato distrarsi

Archiviata la vittoria, seppur dura e combattuta, contro il Valorugby Reggio Emilia, la Rugby Rovigo si prepara all’ultima partita di campionato prima dello stop per il Sei Nazioni: sabato, sempre in casa, allo stadio Battaglini, i Bersaglieri affronteranno il Rugby Lyons Piacenza.

Una partita che si preannuncia meno dura rispetto alla precedente, e che servirà probabilmente a far riprendere fiato ad alcuni giocatori che hanno dovuto scendere in campo molto spesso a causa di infortuni e cartellini rossi.

“Domenica affrontiamo una squadra che ha perso di due punti con il Calvisano e di uno con le Fiamme Oro a Roma all’ultimo minuto - tiene però alta la tensione coach Umberto Casellato - verranno al Battaglini senza nessuna pressione e per noi, queste partite, sono più difficili che con le squadre di testa”.

A proposito di cartellini: il ricorso effettuato dalla Rugby Rovigo contro il Petrarca Padova, per il presunto fallo commesso ai danni di Menniti-Ippolito durante il derby non visto dall’arbitro, otterrà una risposta domani.

Sarà Gabriel Chirnoaga di Roma ad arbitrare la partita tra Femi-Cz Rovigo e Sitav Rugby Lyons. Ad affiancarlo, Dante D’Elia di Bari come Aa1 e Francesco Russo di Milano nei panni di Aa2. Quarto uomo Eugenio Scrimieri di Milano.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Amazon continua a cercare lavoratori
CASTELGUGLIELMO E SAN BELLINO

Amazon continua a cercare lavoratori

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl