you reporter

PESCA

Morìa di vongole, arriva il prefetto

“Siamo in ginocchio, ogni anno la zona si allarga”. Chiesto un risarcimento alla Regione

Morìa di vongole, arriva il prefetto

Sono passati pochi giorni dalle prime avvisaglie di morìa di vongole in laguna di Marinetta tra i comuni di Rosolina e Porto Viro. Iniziata nella zona “scanno” in Comune di Porto Viro, si è poi estesa anche nel territorio nel Comune di Rosolina, non solo in Marinetta ma anche nella laguna di Caleri.

Ieri il prefetto Maddalena De Luca ha aderito tempestivamente a una richiesta di incontro con i pescatori e gli amministratori Rosolina e Porto Viro. Nell’auditorium del comune di Rosolina c’erano i sindaci Franco Vitale e Maura Veronese, e l’assessore Valeria Mantovan.

Prima di dare parola al Prefetto, sono stati ascoltati i vari presidenti e funzionari del settore della pesca. Il presidente del Consorzio Delta Nord, dottor Stefano Benetton ha spiegato che insieme ad altri sta cercando di comprendere cosa possa essere successo, dato che è una situazione che si ripresenta ormai da tre anni, prima solo nella laguna di Marinetta ora anche in zona Caleri, “la situazione é drammatica e se si continua di questo passo molti si vedono costretti ad abbandonare il lavoro”, ha detto.

Il primo cittadino Vitale, non ha dubbi sul fatto che “è importante un fronte comune per ‘combattere’ ciò che sta succedendo”.

Stefano Falconi ha ribadito che “è necessario un risarcimento immediato da parte della Regione Veneto o direttamente dallo Stato tramite il ministero all'Agricoltura, ma soprattutto di una progettazione futura che tenga conto di investimenti seri e continui nel tempo per mantenere viva la laguna”.

Ha preso, infine, la parola il Prefetto che rivolgendosi ai pescatori presenti, ha dichiarato che ha molto a cuore questo settore in quanto si tratta della maggior risorsa economica del territorio e che le ripercussioni dal mondo pesca hanno effetti nel sociale, nell'economia, nel lavoro.

Subito dopo il Prefetto con alcuni rappresentanti si è recata in laguna per "toccare con mano" la drammatica situazione che stanno vivendo i pescatori locali.

Il servizio completo sulla Voce di Rovigo di oggi 12 febbraio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl