you reporter

STIENTA

Un film per ricordare la tragedia delle foibe

Serata organizzata dal Comitato Biblioteca e l'amministrazione comunale per il giorno del ricordo

Lunedì 10 Febbraio 2020 alle 21, presso la Sala Polivalente "P. Rovigatti", il Comitato Biblioteca e l'Amministrazione Comunale di Stienta, hanno organizzato una serata dedicata alla Giornata del Ricordo delle vittime delle Foibe.

La serata, molto partecipata, è stata caratterizzata dalla proiezione di Red Land (Rosso Istria), un film del 2018 diretto, sceneggiato e prodotto da Maximiliano Hernando Bruno. L'opera, distribuita in Italia da Venice Film Production Srl, si concentra sulla seconda guerra mondiale in Istria dopo l’8 settembre 1943 (subito dopo la firma da parte dell'Italia dell’armistizio separato con gli angloamericani) e sulla vita della giovane studentessa Istriana Norma Cossetto uccisa dai partigiani jugoslavi nell’ottobre 1943, all'età di 23 anni.

 Il Giorno del ricordo è una solennità civile nazionale italiana celebrata il 10 febbraio di ogni anno ed Istituita con la legge 30 marzo 2004 n. 92. L’intento è quello di conservare e rinnovare la memoria della tragedia di tutte le vittime delle foibe.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl