you reporter

Rosolina Mare

Febbraio, primo tuffo in mare

Troppo forte il richiamo del Mar Adriatico per Francesco: primo tuffo dell'anno a febbraio

Febbraio, primo tuffo in mare

Sole, mare piatto e voglia d’estate. E’ così che ieri, 19 febbraio, un giovane ha azzardato il primo bagno al mare. Tolti pantaloni e felpa, è rimasto in costume da bagno lo studente dell’università di Venezia, che non ha resistito e si è buttato in acqua per due bracciate nell’Adriatico. E così ha inaugurato - in largo anticipo - il primo bagno al mare della stagione 2020, che è segno, purtroppo, dei cambiamenti climatici che affliggono il nostro pianeta.

Vista la bella giornata, un gruppo di ragazzi della Provincia di Padova ha deciso di trascorrere il pomeriggio in spiaggia. Sono quindi andati a fare un giro a Marina di Caleri e al campeggio Vittoria. Uno di loro, Francesco, vista la limpidezza dell’acqua del mare, non ha resistito al richiamo dell’Adriatico ed è entrato in acqua fino al torace. E’ rimasto qualche minuto poi è ritornato a riva, piuttosto intirizzito, ma senza darlo troppo a vedere.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl