you reporter

SCUOLA

Lezione con il mastro pasticcere

Lucca Cantarin ha incontrato gli studenti del Cestari-Righi e ripercorso la propria carriera.

Lezione con il mastro pasticcere

Grande successo, mercoledì, per l’intervento all’istituto Cestari-Righi, all’indirizzo enogastronomico, del noto maestro pasticcere Lucca Cantarin. Un evento organizzato da Adriano Bersani, chef del ristorante Lo Zafferano di Porto Viro, nella sua veste di docente del Centro di formazione alberghiero di Chioggia.

“La mia carriera? Tutto ebbe inizio un po’ per caso - ha detto il grande maestro pasticcere - dopo il diploma come cameriere di sala all’alberghiero di Castelfranco Veneto, mi interessai sempre più all’affascinante mondo della pasticceria. Cominciai così un lungo apprendistato tra cui Le Calandre e Biasetto, fino ad arrivare all’estero, in Spagna, da Paco Torreblanca, e a Besançon, in Francia, alla Maison Baud. Nel 2013 il primo grande riconoscimento internazionale fu la medaglia di bronzo con la squadra italiana alla ‘Coupe du monde de la pâtisserie’ di Lione”.

I fortunati fruitori della presenza del grande maestro sono stati gli alunni della classe quarta A P indirizzo enogastronomia: tutta la lezione è stata improntata sul ruolo dell’importanza della pasticceria nel settore della ristorazione.

Una prima riflessione è stata proposta sul concetto di passione come motore della motivazione ad imparare e a scoprire sempre cose nuove. Si è passati poi alla realizzazione concreta della torta “I tre cioccolati”, attraverso un’analisi dei prodotti, dell’importanza della loro genuinità e della lavorazione, in particolare dei tre tipi di cioccolato: fondente al latte e cioccolato bianco.

Il risultato è stato davvero eccezionale e sorprendente. Tutti attenti a prendere appunti per imparare l’arte, gli studenti hanno potuto assaggiare la prelibata opera, bella da vedere e soprattutto dal raffinatissimo gusto.

Il prossimo incontro sarà la visita alla pasticceria Marisa ad Arsego per degustare le sue specialità dolciarie che così bene allietano i bei momenti dello stare a tavola insieme. “Un ringraziamento - dicono dall’istituto - va al carissimo e stimatissimo pasticcere Lucca per la disponibilità dimostrata verso i nostri studenti, il professor Adriano Bersani e tutto lo staff della nostra scuola”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl