you reporter

CASTELMASSA

Argine più accogliente per i turisti

Il percorso ciclopedonale si sonderà da via San Martino fino a via Verdi da piazza Libertà

Argine più accogliente per i turisti

Castelmassa

Sono in corso di esecuzione i lavori di riqualificazione della fascia arginale sinistra Po, finalizzati alla realizzazione di una sistema diffuso informativo e ricettivo sul turismo fluviale nel Comune di Castelmassa.

L’opera rappresenta il completamento della pista ciclabile corrente al piede dell’argine maestro del fiume Po, realizzata dall’amministrazione massese nel 2010, e che ha permesso di riqualificare un’area in precedenza poco frequentata.

I lavori, un volta ultimati, consentiranno di dare un senso compiuto all’intero percorso ciclopedonale, che potrà snodarsi da via San Martino fino a via Verdi, passando per via Montale, Piazza Libertà e via Cesare Battisti; l’arteria risulterà un vero e proprio percorso alternativo e sicuro per chi dal centro del paese volesse raggiungere il centro sportivo di San Martino e viceversa.

L’intervento prevede la realizzazione di due nuovi tratti di ciclabile, che andranno a collegare gli estremi della pista ciclabile esistente con altre strade; ad est verrà realizzato il collegamento tra via Verdi e via Cesare Battisti, mentre ad ovest il nuovo tratto di ciclabile permetterà il collegamento tra via Montale e via San Martino. All’interno del quadro economico dell’intervento è prevista anche la realizzazione di due aree attrezzate per la sosta, costituite da un gazebo, dal alcuni tavoli con panche e da un barbecue. È stato inoltre previsto l’inserimento di un pannello informativo digitale in fondo a Piazza della Libertà, che potrà dare utili indicazioni in merito al territorio, nel rispetto delle finalità fissate dal progetto, cioè quelle di promuovere e valorizzare il turismo fluviale. Il costo dell’intervento ammonta a 127 mila euro, di cui 98.101,50 finanziati dal GAL Delta Po e 28.898,50 dal Comune di Castelmassa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl