you reporter

LUSIA

A Ca’ Zen le prime mascherine

Il sindaco Luca Prando esulta: iniziata la distribuzione.

A Ca’ Zen le prime mascherine

E’ partita anche a Lusia la consegna delle mascherine fornite gratuitamente dalla Regione Veneto. A darne notizia è il sindaco Luca Prando, che informa i cittadini all’inizio del giro con la Protezione civile per recapitare gli “schermi protettivi”, come li definisce il sindaco, alla cittadinanza.

Iniziamo dalla frazione di Ca’ Zen ed entro qualche giorno arriviamo in tutte le famiglie! Ne verrà consegnata una per persona e ricordo che sono per uso strettamente personale e non sono qualificate come Dpi per lavorare. Per chi non è in casa passeremo comunque per una nuova consegna in quanto la protezione civile è dotata di elenco famiglie e annoterà l’effettivo recapito. Abbiate pazienza”.

Il primo cittadino ha anche condiviso alcune indicazioni per gli abitanti del comune per l’uso corretto delle mascherine, che spera possano essere utili nella lotta a questo virus “con cui dovremo condividere per il resto della nostra esistenza”. Le mascherine non sono fatte per difendersi dal contagio altrui, ma per evitare che le proprie esalazioni raggiungano gli altri, sia per chi è sintomatico ma anche per chi è asintomatico e contagiato e soprattutto per chi non sa di essere contagiato perché asintomatico.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl