you reporter

Adria

Il virus non ferma gli incivili

Rifiuti abbandonati ovunque, costi per la collettività.

Il virus non ferma gli incivili

Nonostante l’emergenza sanitaria legata al coronavirus, persiste l’imbecillità di quelle persone che continuano ad abbandonare rifiuti creando un danno economico perché le spese di pulizia ricadono sulla collettività, un problema igienico-sanitario, oltre a un brutto vedere.

In questo periodo è ferma l’attività del “Norma Adria geographic”, per le ben note restrizioni imposte dal governo. Tuttavia il monitoraggio procede online e attraverso i social: in tanti mandano segnalazioni a Norma Carletti, sempre più paladina della lotta contro l’abbandono dei rifiuti e più in generale del degrado. Così ha evidenziato la giusta indignazione di un residente del quartiere di Bortolina che uscendo di casa, in via eccezionale per andare a fare la spesa, ha notato un cumulo di sacchetti di rifiuti e altro ancora accanto a uno dei raccoglitori di indumenti usati gestiti da Humana ed ha definitivo i maleducati “immondezzari selvaggi seriali”.

Il commento di Antonella: “Gli imbecilli ci sono e, purtroppo, ci saranno sempre”. Altre zone della città sono caratterizzate da “addobbi” del tutto indesiderati: bottiglie in vetro di birra lasciate a terra, sacchetti e altro abbandonati ovunque. Per non parlare di via Risorgimento: gli scoli ai lati della strada sono autentiche cloache. Una sporcizia indicibile, con rifiuti altamente inquinanti e tossici. E ancora una volta si ripropone la solita domanda senza risposta: uno che transita in via Risorgimento è a due passi dall’ecocentro, perché tanta fatica nel portare i rifiuti nel luogo adeguato? Oltretutto il conferimento è gratuito.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl