you reporter

Sull'Adige

Scomparso, ricerche infruttuose

Secondo giorno di angoscia per la famiglia di un 54enne.

Scomparso, ricerche infruttuose

Si è chiusa senza esito anche la seconda giornata di ricerche del 54enne che, da lunedì, è scomparso nelle acque dell’Adige.

Per tutto il pomeriggio, l’elicottero dei soccorritori ha sorvolato il tratto cittadino del fiume, partendo dal ponte della ferrovia, all’altezza dell’ex ospedale, e proseguendo verso la foce. Sul posto, i sommozzatori dei vigili del fuoco: a dare il cambio ai colleghi di Mestre in azione lunedì pomeriggio, ci ha pensato una squadra arrivata appositamente da Vicenza. I sommozzatori dei vigili del fuoco hanno effettuato tre sessioni di immersioni, nel tratto di fiume interessato dalle ricerche. Ma tutte le ricerche sono state vane: dell’uomo, scomparso da casa lunedì verso l’ora di pranzo, nessuna traccia.

Le ricerche si sono concentrate sull’Adige dopo che la sua auto è stata trovata vicino al ponte ferroviario. Le operazioni di ricerca, sfortunatamente infruttuose, si sono interrotte verso le 17.30, ma riprenderanno già domani mattina, per un terzo giorno di operazioni. Con la speranza di ritrovare l’uomo, e scongiurare che sia avvenuto il peggio. Sono ore di straziante attesa e angoscia per la famiglia del 54enne, residente nel territorio comunale cavarzerano.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl