you reporter

CORONAVIRUS IN ITALIA

Si può cambiare comune per fare la spesa, basta che si tratti del supermercato più vicino

La circolare che chiarisce i dubbi inviata ai Prefetti d'Italia e alle forze dell'ordine

Controlli, un record di denunciati

I pendolari potranno continuare a spostarsi da un Comune all'altro quotidianamente. E sarà anche possibile uscire dal proprio Comune per fare la spesa se il punto vendita più vicino alla propria abitazione sia nel territorio del Comune limitrofo.

Con una circolare inviata ai prefetti e ai capi delle forze dell'ordine e dell'Esercito, il capo di gabinetto del ministero dell'Interno Matteo Piantedosi chiarisce alcuni interrogativi che erano sorti dopo l'entrata in vigore dell'ultimo decreto che vieta gli spostamenti da un Comune all'altro se non per comprovate esigenze di lavoro, motivi di salute o di estrema urgenza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • Nik12

    27 Marzo 2020 - 07:07

    Sì ma se non c'è niente nei scaffali il materiale come si vive

    Rispondi

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl