you reporter

CORONAVIRUS

Mascherine: regalo dalla cartiera

In arrivo un altro quantitativo oltre a quelle mandate dalla Regione: distribuzione in centro.

Mascherine: regalo dalla cartiera

Il sindaco Omar Barbierato ha firmato l’ordinanza che proroga la chiusura del municipio a tempo indeterminato a causa dell’emergenza sanitaria provoca dal coronavirus. Il precedente provvedimento è andato in scadenza mercoledì scorso, pertanto considerato che l’emergenza non è superata e considerato che è impossibile allo stato attuale stabilire una data di uscita dal tunnel, il primo cittadino ha sospeso ogni attività e servizio non strettamente necessari a tempo indeterminato.

Prosegue la distribuzione delle mascherine protettive messe a disposizione dalla Regione: i volontari di Protezione civile, insieme ad alpini, scout e gruppo cinofili, sono usciti anche ieri nonostante la giornata più invernale che primaverile. Con la giornata di ieri dovrebbero aver ultimato le frazioni, pertanto da oggi dovrebbe iniziare la distribuzione in centro. Si ricorda che le mascherine sono gratuite, pertanto se qualcuno chiede soldi significa che si tratta di qualche sciacallo che sta approfittando dell’emergenza: oltre a non aprire la porta e a non dare soldi, è necessario fare una segnalazione alle forze dell’ordine.

Il sindaco ha annunciato che è in arrivo un grosso ordinativo di mascherine offerto dalla Cartiere del Polesine e che saranno distribuite per le situazioni di maggiori necessità.

Intanto è iniziato il processo di sanificazione delle strade: le macchine spazzatrici in giro per la città scaricano sull’asfalto una soluzione di sali quaternari d’ammonio che servono a combattere il virus. Ma la miglior difesa è quella di rimanere in casa: un grande sacrificio per grandi e piccoli, giovani e anziani, ma comincia a dare i primi timidi segnali di rallentamento del contagio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl