you reporter

ROSOLINA

Migliora il paziente colpito dal virus

Il sindaco: “Risponde alle cure e non rischia la vita”. Iniziata la distribuzione di guanti e protezioni e la sanificazione delle strade.

Migliora il paziente colpito dal virus

Risponde bene alle cure a cui è sottoposto e non è in pericolo di vita, il cittadino di Rosolina contagiato dal coronavirus. A darne notizia è il sindaco Franco Vitale, che si appella a tutti i residenti del paese bassopolesano, per far sentire la propria vicinanza alla persona che sta lottando contro il virus. “Se volete condividere un pensiero gentile per questa persona - ha scritto sui social il primo cittadino - credo che le farà piacere leggere la vicinanza della propria città, una volta uscita da questa situazione”. E già moltissimi sono stati i messaggi di vicinanza arrivati via social, per dare forza alla persona contagiata.

Intanto, da lunedì in paese è iniziata la distribuzione delle mascherine “made in Veneto”, donate dalla ditta Grafica Veneta alla Regione, e da quest’ultima distribuite attraverso la Protezione civile. A molte famiglie le mascherine sono già arrivate: ne vengono lasciate, nella cassetta della posta, due per ogni nucleo familiare, assieme a due paia di guanti a chi ne ha fatto richiesta all’apposito numero di cellulare, dando, come già comunicato, priorità a chi ha patologie pregresse. Nei prossimi giorni arriveranno altre mascherine.

Da martedì sera è iniziata anche la sanificazione di strade e marciapiedi, grazie alla collaborazione di alcuni agricoltori che si sono resi disponibili. I mezzi vengono scortati dalla Protezione civile: i volontari in questi giorni sono davvero instancabili, e si stanno prodigando per aiutare i cittadini e riuscire a contenere gli effetti dell’emergenza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl