you reporter

Alto Polesine

Stienta: positivo al virus, ricoverato

Sono serviti due tamponi per accertare l'infezione. Un contagio anche a Giacciano con Baruchella: è in isolamento domiciliare.

Stienta:  positivo al virus, ricoverato

Anche nel territorio comunale di Stienta si registra un caso di positività al Covid-19. A renderlo noto è il sindaco Enrico Ferrarese che sulla sua pagina Facebook, nella serata di mercoledì, lo ha comunicato ai propri concittadini.

“In ossequio ai criteri di informazione e trasparenza ma nel pieno rispetto della normativa in tema di privacy, comunico che anche per quanto riguarda il nostro paese è stato riscontrato un caso di positività al Covid-19 - scrive Ferrarese - la persona in questione, come detto residente a Stienta, è però ricoverata; era risultata negativa ad un primo precedente tampone ma dopo il secondo tampone è stata, nella giornata di ieri (martedì, ndr), riscontrata la positività. Le persone che a vario titolo sono state in contatto con il soggetto in parola sono già sottoposte al protocollo sanitario e di sicurezza da parte degli enti preposti”.

“Gli effetti del cosiddetto periodo di ‘alta marea’ della situazione coronavirus - dice Ferrarese - stanno facendo riscontrare il purtroppo previsto aumento dei casi. Anche l’aumento del numero di tamponi eseguiti e processati negli ultimi giorni peraltro contribuisce e contribuirà ad un aumento dei casi riscontrati”.

Un contagio è stato riscontrato anche a Giacciano con Baruchella, e anche in questo caso è stato il sindaco, Natale Pigaiani, ad avvisare i cittadini. 

“Sono stato appena informato dall’Ulss 5 Polesana, con una nota protocollata trasmessa alle 18.38, che nel nostro Comune una persona è risultata positiva al virus Covid-19 - si legge nella comunicazione del primo cittadino - è in isolamento domiciliare e sottoposta a sorveglianza attiva”.

“Sono pertanto in costante contatto con l’autorità sanitaria competente - dice il primo cittadino - per gli aggiornamenti della situazione e desidero rassicurare tutti che la macchina della prevenzione continua ad essere attiva. Invito tutti i cittadini a condurre la propria vita con serenità pur continuando ad applicare scrupolosamente le misure igieniche e di comportamento per la prevenzione”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl