Cerca

PORTO TOLLE

Il sostegno a chi è in difficoltà

Il conferimento all’emporio della solidarietà che distribuisce grazie alla Protezione civile

Il sostegno a chi è in difficoltà

Il conferimento all’emporio della solidarietà che distribuisce grazie alla Protezione civile

Alcuni cittadini e attività commerciali stanno provvedendo a comprare generi alimentari e di prima necessità per consegnarli all’emporio della solidarietà di Ca’ Venier e alla Protezione civile. I volontari provvedono a smistarli e a consegnarli alle famiglie in difficoltà in accordo con l’ufficio socio sanitario.

Il sindaco Roberto Pizzoli e l’assessore Tania Bertaggia, hanno inviato una lettera a tutte le attività produttive per ribadire la loro vicinanza. E hanno ribadito che, insieme al consiglio comunale, stanno portando in bilancio le misure per poter dare loro sostegno. “Crediamo che sia necessario agire in tempi brevi e stabilire misure di sostegno che consentano a tutte le attività presenti sul nostro territorio di ripartire con forza, non appena se ne avrà la possibilità - queste le parole - quindi definiamo azioni con diano respiro alle attività e che possano ritornare i turisti quanto prima”.

Pizzoli spiega anche che possono proseguire le attività che fanno consegna a domicilio. Inoltre il Comune fa sapere le attività commerciali in cui si può acquistare con i buoni spesa. Sono i negozi di alimentari Delta frutta, Eurospin, Alì di Ca’ Tiepolo; Marchesini Riccardo di Tolle; Siviero Stefano di Scardovari. Le farmacie Centrale di Ca’ Tiepolo; SS Pietro e Paolo di Scardovari; Beltrame Fabio di Ca’ Venier; Orlandin Francesco di Tolle. La macelleria Zanellato Leonello di Polesine Camerini. I panifici Al Vecchio Forno e Grandi di Donzella; Boscolo Luca di Polesine Camerini. I negozi di frutta e verdura Azzalin Matteo di Ca’ Tiepolo, Punto Verde di Scardovari. La pescheria Ittica Rosolina di Ca’ Tiepolo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy