you reporter

PAPOZZE

Il sindaco: “Non è finita, siate attenti”

La nuova ordinanza del primo cittadino

Il sindaco: “Non è finita, siate attenti”

Anche Papozze si unisce al coro di chi, già dalle prime ore successive al termine del lockdown, metteva in guardia quanti hanno inteso tornare, forse con troppo entusiasmo alla normalità, sottovalutando e addirittura quasi dimenticando di rispettare però le regole basilari di sicurezza imposte dagli organi competenti.

E’ di ieri infatti la nuova ordinanza sindacale, la numero 25 dell’anno in corso, in cui vengono sostanzialmente confermate e ricordate dal sindaco le misure di prevenzione da adottare in questo delicato momento di ripresa e di ritorno ad una normale quotidianità

“Quindi, in particolare - spiega la nota stampa dell’amministrazione comunale - distanziamento sociale di almeno un metro, divieto di assembramento, utilizzo di mascherina e guanti o igienizzante”.

“Capisco i nostri cittadini – afferma il sindaco Pierluigi Mosca – e la loro voglia di dimenticare presto il momento di privazione passato da poco, ma in questa nuova fase dobbiamo essere molto attenti e prudenti”.

“La comunità scientifica - prosegue infatti il primo cittadino - ci ricorda che il rischio di tornare velocemente ad elevati contagi è molto alto se non rispettiamo le poche, ma importanti regole dettate. Non devono essere esclusivamente le forze dell’ordine a ricordarci quali sono i giusti comportamenti da tenere; ciò che deve soprattutto guidarci in questo momento sono le nostre coscienze”.

Questo il monito del sindaco, per evitare che, di qui a poco, si debba fronteggiare un aumento dei contagi e si possa tornare alle chiusure.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl