you reporter

CASTELMASSA

Incubo eroina: siringa in piazza

Non è purtroppo il primo segnale di un ritorno di questo stupefacente tra i giovani polesani

Incubo eroina: siringa in piazza

Spunta una siringa usata in piazza Libertà. Una brutta sorpresa, quella che alcuni residenti hanno trovato nella mattinata di sabato quando, tra i sassi del ciotolato della centralissima piazza del comune rivierasco, hanno ritrovato una siringa usata.

La siringa, simile a quelle usate fino a qualche anno fa da chi soffriva di diabete per iniettarsi l’insulina, è stata con molta probabilità utilizzata da qualche tossicodipendente per iniettarsi eroina e poi, senza farsi troppi scrupoli, l’ha abbandonata per terra, mettendo a rischio la sicurezza di chi, magari camminando in ciabatte o sandali, avrebbe potuto forarsi.

Purtroppo, la conferma che il famigerato stupefacente stia tornando in uso anche tra i giovani adolescenti della nostra provincia, è testimoniato dal fatto che già lo scorso settembre, sempre a Castelmassa, altre siringhe sono state trovate sull’argine del Po. E come se non bastasse, solo pochi mesi fa, il 17 gennaio, nell'ambito di una fattiva collaborazione tra la dirigenza di alcuni istituti scolastici e l'arma dei Carabinieri, finalizzata a contrastare il fenomeno del consumo e dello spaccio di sostante stupefacenti, i militari della compagnia di Castelmassa in collaborazione con la stazione di Trecenta e con il nucleo cinofili di Torreglia, avevano trovato in una scuola della zona, diverse siringhe usate con residui di eroina, nell’astuccio di una ragazza 17enne.

Quello dell’eroina è un fenomeno del quale, archiviati gli anni ’90 con le immagini di tossici e siringhe ai margini delle strade, non si è più parlato e che sembrava ampiamente superato. Purtroppo pare proprio non essere così. Forse il costo molto più basso rispetto a quello di altre droghe e l’effetto molto potente hanno fatto riscoprire ai nostri giovani una delle droghe che più morti ha causato nel nostro paese.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Amazon continua a cercare lavoratori
CASTELGUGLIELMO E SAN BELLINO

Amazon continua a cercare lavoratori

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl