you reporter

SAN MARTINO DI VENEZZE

Nuovo velox in arrivo lungo la provinciale, a Ca’ Donà

L’annuncio nel corso del consiglio comunale. Rotatoria di via Penisola, ok alla realizzazione

Nuovo velox in arrivo lungo la provinciale, a Ca’ Donà

Un nuovo velox in arrivo a Ca’ Donà, località di San Martino di Venezze. Lo ha comunicato il sindaco Vinicio Piasentini nel corso del consiglio comunale di martedì sera dove, fra i vari punti, ha informato dell'installazione di un nuovo dispositivo contro l'alta velocità lungo la Sp29 che conduce a Cavarzere, all'inizio del rettilineo che collega la località di Ca’ Donà con la frazione di Beverare.

Oltre a questo autovelox, lungo la Sp29 verrà installato un impianto semaforico ciclopedonale all'altezza della chiesetta di Ca’ Donà, punto centrale della località. Le due opere dovrebbero realizzarsi nei prossimi mesi per porre un freno all’elevata velocità dei veicoli che transitano lungo quel tratto di strada.

Due altri velox sono già presenti da un po’ di tempo in via Ca’ Donà, i cosiddetti “velobox”, attivi quando sono presidiati dalla pattuglia di polizia locale. Tali strumenti hanno funzionato come deterrente all’inizio, ma poco per volta l'elevata velocità dei numerosi veicoli che transitano per il centro abitato è ritornata a farla da padrone, con i residenti ormai esasperati, visti anche i diversi incidenti avvenuti in quel tratto di strada che presenta una leggera curva, teatro di diversi sinistri in passato, anche mortali.

L'obiettivo dell'amministrazione, come spiegato dal sindaco Piasentini, è dare un ulteriore giro di vite per contrastare l’alta velocità e fornire una risposta alle numerose richieste dei residenti. Un altro punto importante che è stato discusso e approvato in consiglio comunale martedì sera è la rotatoria di via Penisola, che interseca la Sp3 che congiunge Rovigo con Anguillara Veneta, con la Sp29 che porta a Cavarzere, snodo cruciale per la viabilità locale, ma soprattutto provinciale, dato che collega la provincia di Padova e di Venezia. Progetto inserito nel piano triennale delle opere pubbliche, con l'intenzione di realizzarlo il prossimo anno per risolvere un problema che in passato ha visto anche in questo caso numerosi incidenti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Ci sono 4 nuovi contagiati
CORONAVIRUS IN VENETO

Ci sono 4 nuovi contagiati

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl