you reporter

Porto Tolle

Domani l’addio a Beltrame elettricista morto sul lavoro

Si terranno alle 15,30 nella chiesetta di Boccasette.

Boccasette sotto choc, Maurizio ucciso da una scarica elettrica

Maurizio Beltrame, 59 anni, elettricista

Si terranno oggi alle 15,30 nella chiesa parrocchiale di Boccasette i funerali di Maurizio Beltrame, l’operaio di 59 anni originario di Porto Tolle morto tragicamente a Mesola (Ferrara) mentre lavorava alla cartiera, il 27 maggio scorso.

Beltrame era un elettricista e conosceva bene il suo lavoro, sposato con Antonella, aveva due figli, Alex e Martina. Viveva in via Kennedy, dove era conosciuto e stimato. La tragedia, secondo le prime ricostruzioni, si è verificata verso le 14.20 del 27 maggio.

L'uomo, operaio per una ditta esterna, stava eseguendo un lavoro di manutenzione all'impianto elettrico, quando è stato folgorato da una scarica che gli ha bloccato il cuore. Sulla dinamica stanno lavorando le forze dell'ordine accorse sul posto. Sono intervenuti i carabinieri e il personale di Medicina del Lavoro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl