you reporter

BOSARO

Bouquet per i 103 anni di Edvades: auguri!

E’ nata ad Ariano nel Polesine, nel 1917, è sempre vissuta nel paese in riva al Canalbianco

Bouquet per i 103 anni di Edvades: auguri!

Ha superato più che brillantemente il secolo Edvades Ruzza, la donna più anziana di Bosaro, che ieri ha compiuto ben 103 anni e ha festeggiato insieme al primo cittadino Daniele Panella. La nonnina è praticamente un monumento per il paese, che si pregia di avere una dei cittadini più anziani del Polesine.

Ieri è stata una grande festa per la donna, che ha tagliato il traguardo dei centotre anni. E tutto il paese le si è stretto attorno per celebrare quello che è un vero e proprio compleanno record.

Edvades, nata ad Ariano Polesine il 23 giugno del lontano 1917, vive a Bosaro dal 1935. Sono dunque ormai 82 anni gli anni di residenza nel paese in riva al Canalbianco, al punto che è diventata una vera e propria colonna portante del paese, oltre a conservarne di fatto la memoria storica.

Nel 1937 si è sposata con Giovanni Periotto. Rimasta vedova in giovane età, Edvades ha affrontato la vita con amore per la famiglia, crescendo le due figlie Luigia e Laura. Sono cinque i nipoti (Michela, Alessandra, Marco, Stefano e Giovanni) e sette i pronipoti, (Mattia, Sara, Lorenzo, Lucia, Alessandro, Enrico e Miriam) che completano la famiglia.

Una vera e propria tribù che non manca mai di festeggiare la nonna. Con loro, anche il sindaco Daniele Panella, che le ha offerto un omaggio floreale a nome dell’amministrazione comunale, come oramai ogni anno. Un bouquet ricco di colori, che è stato particolarmente apprezzato dalla signora, ancora vigile e sorridente.

“Non solo “covid free” - ha sottolineato in un post il primo cittadino visibilmente orgoglioso del traguardo di Edvades, campionessa di longevità - Bosaro: 103 anni e non sentirli! Longevità a tutto tondo, un territorio da vivere, una comunità presente! Auguri ancora, da parte di tutti noi!”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl