you reporter

ROSOLINA

Controlli e fototrappole, beccati 20 vandali dei rifiuti

Il bilancio della polizia locale

Controlli e fototrappole, beccati 20 vandali dei rifiuti

Il comandante della polizia locale di Rosolina Ivano Bellemo

Controllo costante e contrasto all’abbandono di rifiuti nel comune di Rosolina, grazie all’impegno degli uomini della polizia locale, guidati dal comandante Ivano Bellemo, e alle telecamere di sorveglianza.

"Un importante lavoro di intensificazione dei controlli ha individuato molteplici responsabili dell'abbandono di rifiuti nel territorio comunale di Rosolina - fa sapere il sindaco Franco Vitale- Voglio ricordare le numerose segnalazioni arrivate presso il Comune di una sempre maggiore presenza di rifiuti di ogni genere anche ingombranti, quali materassi o mobili, soprattutto nella pineta di Rosolina Mare nei pressi delle isole ecologiche. Grazie alla competenza e diponibilità del nuovo comandante e al personale operante, grazie all'ausilio di nuove strumentazioni tecnologiche, denominate foto-trappole, si è potuto identificare i responsabili delle azioni incivili, che oltre a deturpare l'ambiente fanno gravare un maggiore costo sull'intera collettività per l'asporto rifiuti. Ai trasgressori, già una ventina identificati, sono state applicate le sanzioni amministrative previste dal Regolamento Comunale Gestione Ciclo dei Rifiuti n. 56 e nei casi più gravi verranno deferiti all'autorità giudiziaria”.

Ha ribadito il primo cittadino: "Sono sicuro che già adesso ma anche in futuro, con il continuo controllo programmato da parte della Polizia locale, riusciremo a tutelare le aree del Comune di Rosolina, scoraggiando definitivamente tali atti incivili".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl