you reporter

BERGANTINO

Al parco ora fermerà il trenino

Oggi entra in funzione la nuova attrazione, in attesa dell’inaugurazione ufficiale

Al parco ora fermerà il trenino

Il parco giochi “Bergantino” riapre dopo l’emergenza coronavirus e si arricchisce di una nuova attrazione per i bambini, un trenino elettrico su binario.

La giostra è stata installata a seguito dell’espletamento di una procedura ad evidenza pubblica attivata dal Comune di Bergantino che prevedeva la concessione in uso di una porzione di area del parco pubblico cittadino, per consentire l’installazione di una struttura ricreativa di questo tipo.

Affidataria dell’area e proprietaria dell’attrazione è Roberta Savani, che ha deciso in questo modo di portare avanti l’attività di famiglia.

“A Bergantino, il paese della giostra, una giostra ci voleva proprio, fa parte della tradizione e della cultura del territorio – dice entusiasta Roberta per l’inizio della sua nuova sfida – e per me riprendere in mano quest’attività significa dare un valore alla mia famiglia, al lavoro dei miei e al loro orgoglio di essere esercenti dello spettacolo viaggiante. Io non ‘giro’ più dal 1986, ma nelle vene dei giostrai il sangue non scorre, viaggia: si può riprendere a ‘girare’ quando si vuole”.

Il trenino lillipuziano sarà ufficialmente inaugurato il 4 luglio, nel corso della cerimonia di benvenuto ai nuovi nati dell’anno 2019 organizzata dall’amministrazione comunale proprio all’interno del parco, ma entrerà in funzione già oggi, in occasione della riapertura del parco.

La giostra è accessibile a tutte le età, i bambini più piccoli potranno essere accompagnati da un genitore.

“Mi piace l’idea di animare questa bella area verde con musica e colori e di offrire un punto di incontro per mamme, nonni e bambini – spiega Roberta – Il trenino rimarrà aperto il sabato pomeriggio e tutta la giornata di domenica e nei giorni feriali secondo un calendario che verrà comunicato settimana per settimana”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl