you reporter

A Boara polesine

Strisce appena fatte, subito asfaltate

In via Curtatone prima sistemano la mezzeria, poi rifanno l’asfalto coprendo tutto

Strisce appena fatte, subito asfaltate

Ci risiamo. la mano destra non sa quello che fa la sinistra. O le due mani non si coordinano. E così salta fuori l’ennesimo pasticcio.

Questa volta è successo a Boara Polesine, qualche giorno fa una ditta, dopo il via libera dell’amministrazione comunale, ha provveduto a rifare la segnaletica stradale, tinteggiando di un bianco abbagliante la linea di mezzeria sulla carreggiata di una delle principali vie della frazione rodigina. Bene, bravi, con tanto di plauso del comitato civico all’amministrazione comunale per aver rispettato le promesse di sistemare la segnaletica orizzontale.

Pochi giorni dopo però partono altri lavori pubblici, questa volta per il rifacimento di alcuni tratti del manto stradale. L’asfaltatura interessa anche la strada con la mezzeria appena imbiancata. E così la colata di catrame è finita a coprire la striscia bianca. Insomma un lavoro fatto per durare, poche ore. Questo significa che il tempo e le risorse per fare la segnaletica stradale, in questa circostanza, sono stati buttati. Bastava un maggiore coordinamento per evitare sovrapposizioni. Come dire: una mano scrive e l’altra cancella.

Senza contare che a Boara ci sono polemiche e segnalazioni anche per il nuovo cartello di direzione piazzato nella piazza della frazione, poco chiaro, tanto che già tre auto sono andate a sbatterci contro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • diduve

    28 Giugno 2020 - 16:04

    Non devono succedere queste cose in Veneto. Si punisca chi ha sbagliato.

    Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Ci sono 4 nuovi contagiati
CORONAVIRUS IN VENETO

Ci sono 4 nuovi contagiati

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl