you reporter

PORTO TOLLE

Turismo? Non solo il maxi villaggio, ci sono ben 50 progetti nuovi

Lo spiega il sindaco Roberto Pizzoli

Turismo? Non solo il maxi villaggio, ci sono ben 50 progetti nuovi

"Stiamo accompagnando passo passo sia Enel che Human Company nell’iter e siamo dentro il tavolo tecnico per finalizzare il procedimento che sta continuando. Siamo tutti allineati". Il sindaco Roberto Pizzoli tranquillizza gli animi e rilancia. "Il territorio di Porto Tolle ha in ballo altri quasi 50 progetti di carattere turistico per cui c’è molto interesse nel nostro Delta, tanto che abbiamo appena approvato una variante urbanistica che va verso questa direzione".

Tuttavia il Comune non ha ancora approvato il cambio di destinazione dell’enorme area oggetto dell’investimento milionario per realizzare un villaggio turistico a Polesine Camerini. “Allo stato il sito è industriale, ma l’iter procede, con caratterizzazioni, bonifica e trasformazione urbanistica da sito industriale a sito turistico ricettivo. E’ un work in progress la trasformazione va fatta con adempimenti e stiamo tutti tranquilli perché li stiamo facendo. Ci sono tabelle e normative da seguire e i nostri uffici sono al lavoro”.

Nei giorni scorsi l’amministrazione Pizzoli ha approvato la variante “numero 7”, in consiglio provinciale. “Ci sono una cinquantina di progetti in ambito turistico, dalla zona camper, all’area di ricettività legata alle imbarcazioni. Abbiamo approvato tutto il 17 giugno, a dimostrazione che c’è un interesse nella zona per i progetti turistici”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl