you reporter

ADRIA D'ESTATE

La musica “scenderà” dal cielo in largo Mazzini il rito delle torte

Questa sera si parte con la 27esima edizione della rassegna che anima la città etrusca. Il programma

La musica “scenderà” dal cielo in largo Mazzini il rito delle torte

Questa sera si parte. Contro tutto e contro tutti prende il via “Adria d’estate” per la 27ª edizione. Il primo dalle 9 alle 22.30 con l’intrattenimento “Musica dall’alto dei cieli”. Nella terrazza sul tetto dell’ex tribunale viene allestita una postazione di Delta radio con mattatore lo speaker Paolo De Grandis.

L’evento sarà trasmesso in diretta sulla radio e sulla pagina Fb di Adriashopping. In questo modo si vuole dar vita a un moltiplicatore di connessioni per richiamare l’attenzione di tutti ma soprattutto oltre i confini del territorio adriese che “Adria d’estate” c’è e la città etrusca aspetta tutti giovani, famiglie, gruppi di amici per trascorrere un serata di divertimento. Previsto anche un premio, un bonus di 50 euro da utilizzare per una vacanza organizzata da Fulvia tour, per chi realizzerà il maggior numero di connessioni.

La seconda fase è il momento dell’inaugurazione aperta dall’Inno di Mameli cantato da Barbara Banin. A seguire in largo Mazzini interventi istituzionali delle autorità e del presidente di Adriashopping Mauro Trombini, quindi taglio del nastro e taglio delle torte.

La terza parte è il divertimento nel centro storico con la musica offerta dai diversi locali pubblici, mentre per i bambini viene allestito il parco giochi in corso Mazzini.

La quarta fase è intorno alle 23 con l’inaugurazione della sede estiva di Adriashopping in uno spazio al pian terreno nel palazzo del negozio di Osti abbigliamento, in corso Vittorio Emanuele II, gentilmente messo a disposizione dalla famiglia di storici commercianti adriesi.

Per consentire il regolare svolgimento della manifestazione in piena sicurezza dalle 18 alle 0,30 viene chiuso al traffico e alla sosta il tratto di corso Mazzini dall’incrocio con via Bocchi a quello con via Ruzzina.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl