you reporter

ROSOLINA MARE

Finalmente, la stagione è davvero partita. Dati in crescita sul litorale

Weekend col segno “più”. Grossato: “Ci voleva, ma ricordiamoci la prudenza”

Finalmente, la stagione è davvero partita. Dati in crescita sul litorale

“Questo fine settimana la località balneare è stata molto frequentata, come è di consuetudine in questo periodo”: a dirlo è il vice sindaco di Rosolina, Daniele Grossato. L’ultimo fine settimana è andato bene, in termini di presenze e di sensazioni. Grossato, però, per quanto soddisfatto, non trascura un aspetto importante: mette in evidenza il fatto di non abbassare la guardia. Perché il Covid 19 c’è ancora. Importante, quindi, divertirsi, ma con giudizio.

“Ovviamente, spiega, andiamo al mare per divertici – puntualizza - Ma dobbiamo comunque ricordarci che l’emergenza non è finita. Quando si entra nei locali pubblici bisogna indossare la mascherina e rispettare le distanze. Dobbiamo continuare ad avere la consapevolezza e il senso di intelligenza per non creare danno agli altri e nemmeno a noi stessi. In questo modo riusciremo a ritornare alla normalità e a divertirci come prima”.

Il weekend ha visto il segno “più”: finalmente gente in spiaggia a prendere il sole, gente in acqua a fare il bagno. Chi è rimasto tutto il giorno a prendere la tintarella e chi ha scelto di fare una passeggiata lungo la riva del mare di buon mattino. Chi ha fatto ginnastica in riva al mare, chi ha giocato a pallavolo, a tennis e a bocce.

“Finalmente ho rivisto i miei soliti vicini di ombrellone – commenta Sara di Porto Viro in vacanza con il marito - Da sempre vengo al mare qui a Rosolina Mare e ogni anno ci prendiamo l’ombrellone in prima fila. Quest’anno sono distanziati. In ogni caso, proprio sabato sono ritornati in villeggiatura dei nostri vicini di ombrellone. Ci siamo rivisti ed è stato bello. Le spiagge sono bene attrezzate, ci sono i bagnini, e anche la moto medica se succede qualcosa è pronta per il pronto intervento sulla spiaggia”.

Insomma: finalmente, pare che la stagione sia davvero partita.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl