you reporter

SICUREZZA

Paura nei paesi: i ladri distruggono porte e finestre, con la gente in casa

Furti a Fiesso, Occhiobello, Stienta e Bagnolo di Po, anche in pieno giorno

Paura nei paesi: i ladri distruggono porte e finestre, con la gente in casa

Non sembrano proprio fermarsi i furti messi a segno, sempre più spesso in pieno giorno, in diverse zone del Polesine. Ultimi solo in ordine di tempo quello del primo pomeriggio di ieri, a Fiesso Umbertiano, quando, probabilmente dopo aver seguito gli spostamenti dei proprietari e approfittando della loro assenza, alcuni malviventi hanno preso di mira un’abitazione di via Trento.

Dopo aver completamente divelto una inferriata e rotto la finestra, si sono introdotti in casa, l’hanno messa a soqquadro e rubato un anello d’oro. "Noi non teniamo altro in casa – scrive il proprietario su Facebook per mettere in guardia i concittadini - a parte un tablet e un pc vecchio come Noè. Quelli me li hanno lasciati, a loro interessano oro e soldi, ma tengono sotto controllo la gente, gli spostamenti, il mio cane era tranquillo, forse gli hanno dato qualcosa". Sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri. Ma non è purtroppo l’unico caso di questo fine settimana.

La sera prima a Santa Maria Maddalena di Occhiobello ignoti hanno rotto la porta esterna e, dopo essersi accorti che in casa vi erano i proprietari, sono scappati facendo perdere le loro tracce. A Stienta, invece, nel pomeriggio di sabato, un altro furto è stato messo a segno in una casa molto vicina ad altre abitazioni mentre, poco dopo le 17 dello scorso giovedì, in pieno centro a Runzi, una piccola frazione di Bagnolo di Po, un altro furto è stato consumato senza difficoltà e preoccupazione da parte dei ladri che sono poi fuggiti, a detta di alcuni residenti, a bordo di una Audi A5 di colore grigio chiaro la cui targa risulterebbe essere rubata. Una serie di colpi che preoccupano parecchio i residenti, soprattutto per il fatto che sempre più spesso vengono consumati in pieno giorno e senza troppi problemi se all’interno delle abitazioni vi sono i proprietari.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl