you reporter

Ferrovia

Lavori alla linea Adria-Mestre

L'intervento più consistente, 550mila euro di spesa, sarà la revisione della curva 18, alle porte della stazione di Adria

Lavori alla linea Adria-Mestre

Continua l’attività di ammodernamento della linea ferroviaria Mestre-Piove di Sacco-Adria, anche in previsione dell’estensione dell’elettrificazione dell’intera linea, a dimostrazione che l’infrastruttura ferroviaria è considerata snodo cruciale per la mobilità regionale. Gli interventi di ammodernamento sono programmati a partire da lunedì 3 agosto: Infrastrutture Venete Srl, che gestisce l’infrastruttura ferroviaria per conto della Regione del Veneto, ha programmato cantieri di manutenzione e di riqualificazione per oltre un milione di euro di spesa. Ne dà notizia l’assessore regionale alle Infrastrutture ed ai Trasporti, Elisa De Berti, a conferma degli impegni presi per l’ammodernamento e l’elettrificazione della linea regionale.

Nello specifico, dal 3 al 10 agosto, sarà interessata la tratta Mestre-Piove di Sacco. Successivamente, dal 17 agosto al 5 settembre, i cantieri interesseranno la tratta Piove di Sacco-Adria. L’intervento più consistente (550mila euro di spesa) sarà la revisione della curva 18, alle porte della stazione di Adria, dove è prevista la sostituzione dell’attuale binario con giunzioni sfalsate, ormai obsoleto, con una lunga rotaia saldata secondo gli standard di binari e traverse in uso di Rete Ferroviaria Italiana. Sono in programma, inoltre, interventi di verifica e consolidamento dei ponti ferroviari. “Obiettivo - ha detto l’assessore Elisa De Berti - è mettere in sicurezza la linea tra il capoluogo regionale al Polesine orientale, in vista dell’elettrificazione dell’intera infrastruttura. L’elettrificazione della Mestre-Adria è la prossima sfida per la Regione del Veneto, che ha già pianificato un investimento complessivo di 22 milioni di euro nei prossimi anni per portare a termine un intervento ritenuto strategico per la mobilità veneta”. Nei due periodi di interruzione della linea ferroviaria (dal 3 al 10 agosto e dal 17 agosto al 5 settembre) la società Sistemi Territoriali garantirà i collegamenti tramite autobus. Sul sito di Sistemi Territoriali www.sistemiterritorialispa.it sarà disponibile il dettaglio degli orari degli autobus, che garantiranno le stesse fermate.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl