you reporter

Pro loco

Letizia Guerra resta presidente

Riconfermata alla guida della Pro loco, spera di poter regalare la nuova sede all'associazione

Letizia Guerra resta presidente

Letizia Guerra è stata confermata alla guida della Pro loco per il prossimo quadriennio. Al suo fianco Silvia Trevisan nel ruolo di vice, mentre Rosetta Gallo segretario, Serenella Ferro tesoriere. Il nuovo direttivo si completa con i consiglieri Maurizia Baldan, Giuseppe Corrarati, Marco Doati, Roberto Naldini e Valmore Tamiso. Invece il collegio dei revisori dei cont0 è formato da Antonio Stoppa presidente, Maurizio Schiavon e Mattia Spinello consiglieri. Questo è il risultato dell’assemblea generale dei soci riunitasi il 20 luglio scorso per l’elezione dei nuovi organismi, come stabilito dagli organismi dirigenziali nazionali e regionali. Il neo eletto consiglio formato composto da nove persone che è riunito per la prima volta il 28 luglio scorso per l’elezione della presidente e degli altri incarichi sociali.

Il gruppo creatosi è carico di entusiasmo e motivato dall’obiettivo di intraprendere nuove sfide che favoriscano la crescita culturale e turistica di Adria – le prime parole di Letizia Guerra appena confermata nell’incarico - Proprio perché il futuro non sarà facile, è forte la consapevolezza che solo un lavoro di squadra e la disponibilità a proficue collaborazioni permetterà di valorizzare il nostro territorio come merita”. E ancora: “Fra qualche giorno il direttivo si riunirà nuovamente per la programmazione dell’attività, pensando anche a qualche evento che possa ricordare i 55 anni della Pro loco che ricorreranno nel prossimo mese di ottobre. In occasione di questo importante traguardo il regalo più bello e desiderato da molti anni sarebbe quello di una sede più adeguata alle esigenze dell’associazione che ha nel rapporto diretto con visitatori e cittadini la sua principale prerogativa”.

In occasione dei “Venerdì d’estate” l’associazione ha organizzato tre passeggiate notturne: la prima alla scoperta dei dettagli nascosti, la seconda alla scoperta della “venezianità” di Adria, la terza è in programma venerdì prossimo 7 agosto per andare alla scoperta degli edifici di viale Maddalena. Punto di ritrovo alle 21,45 in piazzale Alberto Mario, dietro la Cattedrale. La partecipazione è libera, tuttavia per ragioni logiche/organizzative è necessaria la prenotazione chiamando al numero 042621765 o inviando una mail a prolocoadria@gmail.com.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl