you reporter

MALTEMPO ROVIGO

Via Calatafimi: tunnel allagato e strada interrotta

Le attività della zona protestano: “Sempre così, impossibile lavorare”. Black out in via Amendola

L’acquazzone del pomeriggio ha allagato completamente il sottopasso di via Calatafimi. La strada è stata chiusa per consentire il prosciugamento del tunnel. E le attività della zona protestano: “In questo modo - dicono i gestori del distributore di metano, sulla strada che porta a Sarzano - noi restiamo isolati e non possiamo lavorare. Succede ogni volta che piove, non si può andare avanti così”. A preoccupare sono anche le previsioni del tempo per la giornata di domani: si annuncia un’altra giornata di pioggia, con il conseguente rischio che la strada resti sbarrata ancora, per un’altra giornata.

Il tunnel che passa sotto la tangenziale è stato completamente allagato dal breve ma intenso temporale che a metà pomeriggio si è abbattuto sulla città. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza la zona. Ma la chiusura del sottopasso è stata inevitabile.

Non è stato comunque l’unico disagio causato dal maltempo ieri in città. Il fortunale della notte tra domenica e lunedì ha mandato in tilt una centralina elettrica in viale Amendola, lasciando al buio qualche decina di famiglie. I tecnici hanno lavorato per tutta la mattina per ripristinare la fornitura di corrente, riuscendoci però soltanto nel pomeriggio. Inoltre, si contano diversi rami staccatisi dagli alberi e caduti sulla strada in varie zone della città, per fortuna senza danni di rilievo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl